Si terrà il 12 gennaio 2018 dalle 18:00 alle 24:00 la Notte Nazionale del Liceo Classico e si terrà presso una delle Scuole Vive della Campania, ovvero, l’I.I.S.S. “Francesco De Sanctis” di Sant’Angelo dei Lombardi in provincia di Avellino.
La manifestazione, che coinvolge 400 Licei classici in tutta Italia, è promossa dal MIUR ed è giunta alla quarta edizione. Durante la maratona di venerdì, gli studenti del De Sanctis si esibiranno in rappresentazioni teatrali, concerti, letture animate, proiezioni di cortometraggi, interviste a personalità del mondo degli studi classici.

Il filo rosso dell’evento è la Dike: la giustizia, concetto alla base dello sviluppo della civiltà greca, eredità fondamentale per la società moderna.
Da Omero ad Esiodo, passando per i tragediografi e arrivando alla riflessione filosofica, i Greci si sono interrogati, fin dalle loro origini, sul concetto di Giustizia. Dike, figlia di Zeus e Temi, rappresenta l’equilibrio che la giustizia divina impone alle forze cosmiche, giungendo a regolarne compiti e funzioni; in questo principio è identificata l’essenza stessa del vivere comunitario, strettamente connesso all’idea di eguaglianza. Secondo Aristotele, infatti, “nella giustizia è compresa ogni virtù”.

Il diritto naturale, l’uomo al centro del dibattito etico-politico, temi che paiono lontani ma che sono al centro, ancora oggi, della vita pubblica e politica di ogni uomo.

Tutto questo sarà affrontato dagli studenti del De Sanctis che hanno preparato per la Notte Nazionale del Liceo Classico, una bella occasione di promozione della cultura classica e di proficua interazione tra la scuola ed il territorio.