Nei giorni 16 e 17 marzo 2018, nell’ambito della seconda annualità di Scuola Viva, l’Istituto Comprensivo Rita Levi-Montalcini di Salerno ha scelto di dedicarsi all’apprendimento, al confronto ed alla condivisione con i genitori dei propri studenti e non solo. Nella due giorni, infatti, presso l’Aula Magna della scuola in zona Mercatello, si terranno un seminario aperto al pubblico ed un laboratorio formativo con il noto pedagogista e formatore Daniele Novara, fondatore del Centro Psicopedagogico per l’Educazione e la gestione dei conflitti di Piacenza nonché direttore scientifico della “Scuola Genitori” presente in molte città italiane.

Basandosi sulla convinzione che la coesione genitoriale è basilare per la crescita, l’iniziativa che non a caso titola “EducativaMENTE”, si propone di offrire una strategia educativa sostenibile da entrambi i genitori, di aiutarli ad essere capaci di vivere la dimensione relazionale affettiva, ad essere autorevoli e non autoritari, a saper stare nei conflitti con i figli senza colpevolizzarli, riuscendo a dare loro regole sostenibili.

Il seminario ed il percorso formativo, entrambi inseriti nel progetto Scuola Viva – “Inclusiv@mente” dell’Istituto Comprensivo Rita Levi-Montalcini, mirano a far sentire i genitori meno soli, ascoltare i loro dubbi e le loro opinioni, offrire uno spazio per condividere esperienze e riflessioni sulla realtà che li circonda e recuperare il significato del loro compito educativo.
Questi due incontri rappresentano soltanto l’inizio: un’introduzione al modulo previsto dall’Istituto per la seconda annualità di Scuola Viva, interamente dedicato ai genitori.

Il luogo d’incontro, dunque, è l’Aula Magna del Rita Levi-Montalcini, in via Piacenza n. 30 a Salerno.

Gli appuntamenti sono: Venerdì 16 marzo alle ore 16.00 per il Seminario aperto alla cittadinanza e Sabato 17 marzo dalle ore 9.30 alle 12.30 per il Laboratorio di sostegno alla funzione genitoriale.