Piazza Mercato: Moricino in campo

Il quartiere di riferimento dell’istituto, Mercato-Pendino, pur essendo un’area del centro di Napoli, rappresenta una località di “confine” non solo in senso geografico, ma anzitutto dal punto di vista socio-economico-culturale; essendo una realtà estremamente deprivata ed abbandonata, caratterizzata dalla “storica” e persistente mancanza di servizi, di infrastrutture e di verde attrezzato. Qui, infatti, è consistente il numero di famiglie svantaggiate, multiproblematiche e, in molti casi, poco attente ai bisogni affettivi e formativi dei figli. Bassi livelli di istruzione e un tasso di disoccupazione vicino al 45% influenzano il comportamento sociale e la sicurezza nei rioni del quartiere, dove crescono in modo preoccupante, l’area del disagio e della devianza giovanile, l’emarginazione e l’esclusione sociale, la diffusione pervasiva della micro e macro criminalità. Altresì critico è il processo di integrazione dell’eterogenea comunità di stranieri residenti che è pari al 35% del totale cittadino. La somma di tali fattori determina un alto tasso di dispersione scolastica che nell’anno 2016/17 è stato del 4% degli iscritti alla primaria e del 14% alla secondaria di primo grado. Detto ciò, in continuità con la precedente annualità, il presente progetto ha avuto come obiettivo principale quello di rinforzare le scarse competenze sociali e/o curricolari degli alunni ad alto rischio d’insuccesso formativo precoce, attraverso l’attivazione di percorsi extracurricolari personalizzati, volti a supportare la frequenza scolastica e l’apprendimento in ambienti complementari e integrati alla tradizionale didattica d’aula.
In questa prospettiva, il palinsesto progettuale immaginato e poi messo in campo, muovendo dalle teorie di autoefficacia di Albert Bandura, è orientato ad accrescere l’autostima, quale dimensione fondamentale nel processo di costruzione della propria identità e personalità e, dunque, condizione necessaria per combattere le gravi, forme di disagio esistenziale, la dispersione scolastica, i fenomeni di abbandono e molte forme di devianze minorili. Adottando tali idee, anche in questa seconda annualità si è deciso di valorizzare il ruolo sociale della scuola come comunità attiva che apre i suoi spazi con la proposta di percorsi formativi aggiuntivi che, incentrati su attività innovative, inclusive e di particolare impatto motivazionale, sono finalizzati a trasferire competenze culturali di base efficaci e spendibili nell’esercizio futuro di una cittadinanza attiva e responsabile, all’innalzamento dei livelli di apprendimento, al successo formativo, all’integrazione, alla collaborazione con le famiglie e le altre agenzie educative e culturali del territorio. In questa logica, l’idea adottata e sottesa al piano è quella di promuovere un’educazione inclusiva quale processo continuo che mira a offrire interventi formativi di qualità specificamente strutturati per promuovere i basilari bisogni di educazione per tutti e ciascun alunno.

Coordinate Progetto
Numero moduli: 7
Partner: 4
Tot Ore: 280
Tot studenti coinvolti: 165

MODULO 1 – PIAZZA MERCATO RACCONTA.STORIE DI AMORE E RIVOLUZIONE TRA CINQUECENTO E SETTECENTO
Partner: SMARTLET
Numero Studenti: 20
Ore: 30
MODULO 2  ESEDRA…DI RISPETTO E SOLIDARIETÀ IL WEB LABORATORIO DELLA LEGALITA’ E DELLA CULTURA
Partner: ASSO.CIO.CA.- ASSOCIAZIONE GIOVENTÙ CATTOLICA
Numero Studenti: 25
Ore: 45
MODULO 3 – EDUCARE AI MEDIA CON I MEDIA
Partner: OSCOM
Numero Studenti: 20
Ore: 30
MODULO 4 – MENTI & MANI CREATIVE: CERAMICANDO (MODULO SECONDARIA DI PRIMO GRADO)
Partner:
Numero Studenti: 20
Ore: 30
MODULO 5 – MENTI & MANI CREATIVE: CERAMICANDO (MODULO PRIMARIA)
Partner:
Numero Studenti: 20
Ore: 40
MODULO 6 – GEOMETRIKO SENIOR
Partner:
Numero Studenti: 20
Ore: 30
MODULO 7 – MUSICAL_MORICINO: “TOTÒ SAPORE E LE MAGIE DI PIAZZA MERCATO”
Partner: COLLABORAZIONE CONSORZIO ANTICHE BOTTEGHE TESSILI
Numero Studenti: 20
Ore: 45
MODULO 8 – LAB. PRODUZIONI AUDIO-VIDEO MORICINO
Partner:
Numero Studenti: 20
Ore: 30

Coordinate Scuola:
Codice Scuola: NAIC812007
Indirizzo: Piazza Guglielmo Pepe, 7, 80142 NAPOLI
Numero di telefono: 081-284126;
Fax: 081-5548264;
email: naic812007@istruzione.itnaic812007@pec.istruzione.it;
Dirigente Scolastico: CARMINE NEGRO
web: http://www.istitutocomprensivocdm.it/
social: