L’EREDITA’ DA TRAMANDARE: STORIA E OPERE DEL MUSEO DEL CORALLO

Al fine di rafforzare la relazione tra scuola, territorio, imprese e cittadini e contrastare la dispersione scolastica, si vuole rendere la scuola maggiormente attrattiva per i ragazzi, trasformandola in un luogo promotore d’integrazione e attività extracurricolari. L’Istituto riserva parte della propria offerta formativa ad indirizzi di studio tecnico e per il turismo, all’ interno di questo ha sede “il Museo del Corallo” che custodisce beni di grande valore storico e artistico della città, il quale ha suscitato grande interesse nel corso della prima annualità, pertanto nel corso della seconda si prevedevano ulteriori giorni di apertura al pubblico. L’apertura e la gestione del museo rappresenta un’attività didattica ricca di potenzialità formative, costituisce una preziosa occasione per potenziare le competenze comunicative, sociali e culturali degli alunni e favorire la collaborazione per il conseguimento di un obiettivo comune. E’ prevista una prima parte del progetto relativa alla conoscenza dell’”EREDITA’”, divisa in tre moduli, la quale si pone come obiettivo la trasmissione di conoscenze di tipo teorico e pratico sul Corallo e Cammeo, per incrementare la comprensione storica dell’arte della lavorazione dell’Oro Rosso e quella relativa alla storia e all’importanza del Museo del Corallo. I tre moduli riguarderanno: attività di inventariato ed archiviazione delle opere del Museo; storia del Corallo e del Cammeo, delle tecniche di lavorazione e del Museo torrese; laboratorio di restauro di opere museali e apertura del Museo del Corallo al pubblico. Proprio quest’ultimo modulo rappresenta l’anello di congiunzione tra la prima e la seconda annualità del progetto Scuola Viva. Si è inteso riprendere questo modulo dalla precedente annualità vista l’affluenza di persone registrate presso il Museo e la partecipazione dei ragazzi alle ore di attività previste. La seconda parte della seconda annualità si concentra invece sulle competenze utili a “TRAMANDARE” l’eredità cittadina nel mondo. Divisa in quattro moduli, questa parte riguarderà laboratori pratici rivolti ad attività di pubblicizzazione e valorizzazione della lavorazione del Corallo e del Museo. I quattro moduli riguarderanno: conoscenze del social marketing, laboratorio di fotografia 1 e fotografia 2, laboratorio di impaginazione grafica.

Coordinate Progetto
Numero moduli: 7
Partner: 3
Tot Ore: 240
Tot studenti coinvolti: 70

MODULO 1 – CORALLO E CAMMEI: LE ECCELLENZE DEL MUSEO
Partner: COMITATO UNESCO TORRE DEL GRECO
Numero Studenti: 10
Ore: 30
MODULO 2 ORO ROSSO E CAMMEI: INCISI NELLA MEMORIA
Partner: ASSOCORAL
Numero Studenti: 10
Ore: 30
MODULO 3 – IL RECUPERO DELLA TRADIZIONE
Partner: ASSOCORAL
Numero Studenti: 10
Ore: 60
MODULO 4 – L’EREDITA’ 2.0
Partner: ASSOCORAL
Numero Studenti: 10
Ore: 30
MODULO 5 – SCATTI DI MEMORIA 1
Partner: ASS. PROVAL
Numero Studenti: 10
Ore: 30
MODULO 6 – SCATTI DI MEMORIA 2
Partner: ASSOCORAL
Numero Studenti: 10
Ore: 30
MODULO 7 – LA DIVULGAZIONE DELLA TRADIZIONE
Partner: ASS. PROVAL
Numero Studenti: 10
Ore: 30

Coordinate Scuola:
Codice Scuola: NAIS048006
Indirizzo: Via Calastro, 35-80040 TORRE DEL GRECO – (NA)
Numero di Telefono: 081-8812480
Fax : 081-8812680
E-mail: nais048006@istruzione.it;  nais048006@pec.istruzione.it;
Dirigente Scolastico: ROSSELLA DI MATTEO
Web: http://www.isdegni.it/
Social: https://www.facebook.com/Istituto-dIstruzione-Superiore-Francesco-Degni-160718233942360/