IC – CESARE PAVESE – NAPOLI – III ANNUALITÀ

SCUOLA CHE VIVE…ALLA PAVESE

Il progetto nasce dalla necessita di limitare e contrastare i fenomeni della dispersione scolastica e/o dell’abbandono scolastico, tentando di fornire un’ampia offerta di unità didattiche alternative, in orari pomeridiani, che possano sviluppare negli alunni (oltre che le competenze e conoscenze previste dai singoli moduli) anche un rinnovato interesse per la scuola, intesa sia come istituzione, sia come luogo fisico di formazione, crescita e incontro. L’attenta analisi dei processi e delle trasformazioni culturali del territorio in cui le nostre scuole sono inserite, unitamente alla rilevazione delle caratteristiche socioeconomiche, ha messo in evidenza un territorio carente di occasioni di aggregazione sociale, di crescita culturale e di esperienza di comunicazione globale. Inoltre, i grandi cambiamenti, ma anche i notevoli problemi, che investono il mondo della scuola in quanto agenzia culturale unica sul territorio, vanno necessariamente affrontati con un approccio “non convenzionale”, nel tentativo di dare una scossa, quantomeno decisa, se non decisiva, nell’ottica di un’offerta formativa non stereotipata ma tendente alla multidisciplinarità e, quindi, alla valorizzazione delle attitudini e delle inclinazioni dei singoli alunni. È necessario massimizzare le chance di successo, i gradi di libertà progettuale, le capacità di costruzione del proprio futuro da parte dei giovani, partendo dal presupposto che ogni ragazzo perso è una sconfitta per la scuola e per il sistema sociale.
Le prospettive vanno quindi allargate grazie ad un’educazione finalizzata a tirar fuori il meglio di ogni alunno. La formazione è una risorsa economica, un fattore di competitività, crescita e di tenuta dei sistemi produttivi. Ma la formazione è anche diritto di cittadinanza, garanzia di libertà rispetto a più offerte ed alternative. È quindi ampliamento dell’area di inclusione, fattore di coesione sociale, bene collettivo, strumento di regolazione sociale, punto di raccordo tra la persona e l’organizzazione complessiva, a partire da quella del proprio territorio. In quest’ottica, il progetto si propone di garantire un’offerta di laboratori pomeridiani ampiamente eterogenei. Dalla musica, all’arte; dall’informatica alla cittadinanza attiva; dal sostegno psicologico alla scrittura creativa. Con l’unico obiettivo di proporre una scuola innovativa e stimolante.

Coordinate Progetto
Numero moduli: 6
Partner: 4
Tot Ore: 240
Tot studenti coinvolti: 180/200

MODULO 1 – POTENZIAMENTO LINGUA INGLESE
Partner: ASSOCIAZIONE ARMONIA ENTE DI FORMAZIONE
Numero Studenti: 20/25
Ore: 30
MODULO 2 POTENZIAMENTO COMPETENZE INFORMATICHE
Partner: ASSOCIAZIONE ARMONIA ENTE DI FORMAZIONE
Numero Studenti: 20/25
Ore: 30
MODULO 3 – FACCIAMO SQUADRA, LO SPORT AL CENTRO
Partner: PROGETTO EUROPA WELLNESS ASD
Numero Studenti: 50
Ore: 60
MODULO 4 – LABORATORIO DI TEATRO
Partner: LA PALOMA BLANCACLUB NON PROFIT
Numero Studenti: 20/25
Ore: 30
MODULO 5 – ORIENTATIVA..MENTE – PERCORSO DI SUPPORTO ALLA SCELTA DELLA SCUOLA SUPERIORE
Partner: ASSOCIAZIONE ARMONIA ENTE DI FORMAZIONE
Numero Studenti: 20/25
Ore: 30
MODULO 6 – CAMPUS SCUOLA
Partner: ASSOCIAZIONE CULTURALE PROGETTO EUROPA 2001 ASD
Numero Studenti: 50
Ore: 60

Coordinate Scuola:
Codice Scuola: NAIC8AW00B
Indirizzo: Via Domenico Fontana, 176-80131 NAPOLI
Numero di telefono: 081-5457087
Fax : 081-5457087; 2203759
email: naic8aw00b@istruzione.it; naic8aw00b@pec.istruzione.it
Dirigente Scolastico: CATERINA CERNICCHIARO
web: https://www.istitutopavese.it/
Social://