Si è tenuto ieri, 21 febbraio 2018 il convegno “Ciak, Scuola: facciamo rumore” presso la sala-teatro della sede centrale dell’Istituto Comprensivo Nino Cortese di Casoria. L’evento è stato organizzato con la finalità di discutere, riflettere insieme su temi attuali e delicati, come il cyberstalking e la violenza sulle donne.

A dare valore aggiunto alla discussione, la partecipazione dell’Assessore all’istruzione Lucia Fortini, che ha incontrato i ragazzi dell’istituto e li ha stimolati al dialogo e al confronto.

Ha partecipato all’incontro l’associazione no profit Nirvana, che è intervenuta nella realizzazione di uno dei moduli, che ha riscosso più successo tra i ragazzi, della prima annualità del programma Scuola Viva: il modulo cinematografico “Ciak Scuola!”. Le cui attività si sono concluse con la realizzazione e la pubblicazione di un cortometraggio “Il Gioco” che ha avuto come protagonisti gli studenti e che ha raggiunto circa 700.000 visualizzazioni.

L’istituto, che ha aderito anche alla seconda annualità del programma, ha colto l’occasione per presentare ed illustrare le tematiche di alcuni progetti che saranno realizzati in continuità con le attività di laboratorio della prima annualità, che prevedono la preparazione ed il montaggio di un nuovo cortometraggio da parte degli studenti.

A coronare il tutto, l’esibizione dei ragazzi, che hanno avuto un’ulteriore opportunità per consolidare le competenze acquisite durante la prima annualità: gli allievi hanno cantato, ballato e suonato strumenti a fiato, mostrando così, ancora una volta, quanto sia realmente “Vivo” l’istituto Nino Cortese di Casoria.