L’IC A. DE BLASIO APRE AL TERRITORIO: LO SPORT GENERA CRESCITA E PROGRESSO

Partecipazione attiva degli alunni, collaborazione con gli enti del territorio e nuove opportunità di crescita formativa: questi gli obiettivi prefissati dall’Istituto Comprensivo A. De Blasio di Guardia Sanframondi (BN) con l’adesione alla prima ed alla seconda annualità del programma “Scuola Viva”, tematiche di cui si è ampiamente discusso durante il convegno tenutosi oggi, in data 19 Marzo 2018, presso il Castello Medievale di Guardia Sanframondi.

A dare il via alla giornata, l’esibizione degli alunni dell’istituto, che hanno ballato e che si sono cimentati in giochi sportivi nella piazza d’armi del castello, sfruttando tutte le conoscenze e le competenze acquisite durante lo svolgimento delle attività della prima annualità del progetto “Viva la scuola….Viva”.

A seguire, l’inizio del convegno “La scuola e il suo territorio: progetti e prospettive”, con la partecipazione dell’Assessore all’Istruzione Lucia Fortini, che si è confrontata con i ragazzi dell’istituto e che ha colto l’occasione per rafforzare l’importanza del concetto di “unione” e dell’idea di una scuola intesa come una vera e propria “comunità”, fatta di realtà che si confrontano e di un’apertura concreta al territorio.

A coronare il dibattito, la presenza del Sindaco del Comune di Guardia Sanframondi, il Dott. Floriano Panza, del Sindaco del Comune di Castelvenere, il Dott. Mario Scetta e del Dirigente Scolastico, la Dott.ssa Grazia E. Pedicini, che, dato il grande successo riscontrato con le attività della prima annualità, ha confermato la riproposizione di 4 moduli sportivi: un modulo dedicato dedicato agli scacchi, uno alla pallamano, uno al tennis ed uno alla danza.

Ascoltando le dichiarazioni dei tutor, dei coordinatori di progetto e del Dirigente Scolastico, si è evinto quanto le attività realizzate durante la prima annualità abbiano avuto un impatto forte sulle capacità di apprendimento degli alunni, aumentando il loro grado di attenzione che ha influito positivamente sul rendimento scolastico.