Trasformare ragazzine e ragazzini taciturni in attori e speaker radiofonici: sembra un miracolo ma in realtà è il risultato più che concreto raggiunto dai docenti dell’Isis Europa di Pomigliano d’Arco grazie al sostegno dei moduli di “Scuola Viva”.

“Il progetto del teatro e quello della radio – spiega la preside Rosanna Genni – ci ha permesso di recuperare ragazzi che a scuola non dicevano una parola. Adesso cantano in prima persona o fanno lo speakeraggio alla radio. Non vedono più la scuola come un luogo distaccato ma come qualcosa che gli appartiene, un luogo in cui stare bene”. E ci sta così bene nella sua “aula-stazione” Giuseppe da far diventare un corso extrascolastico in una vera e propria professione. “Dopo questo corso di radio seguito quasi per scherzo – racconta – non solo la radio è diventata la mia passione ma adesso è il mio pane quotidiano tanto da aver trovato lavoro in un stazione radiofonica più grande”. Punta invece ai velluti e agli stucchi del San Carlo Paola che dopo il diploma sogna una vera e propria scuola di teatro: “Grazie a Scuola Viva la mia passione è diventata più forte e professionale. Spero di continuare e di lavorare al San Carlo”. Perché no?