Manifestazione conclusiva all’Istituto Comprensivo Aiello del Sabato. Una manifestazione speciale che, sullo sfondo del più ampio progetto “Reinventiamo la scuola”, per premiare e valorizzare i tanti moduli prodotti, ha posto come tema principale quello della pace, dell’integrazione, della mutliculturalità e del rispetto fra i popoli.

Argomenti sensibili e di straordinaria attualità che hanno permesso a tutti i ragazzi impegnati nelle attività pomeridiane di conoscere meglio, e più a fondo, termini delicati e dal grande impatto come l’altro. Nessuno è straniero su questa terra e nessuno è padrone in questo mondo. Un leitmotiv davvero ricco di significati e che ha sempre accompagnato l’evento dell’istituto avellinese. Canti, balli tribali, poesie che parlano al cuore, musiche divenute ‘sacre’, come Imagine di John Lennon o Blowin in the wind di Bob Dylan, che hanno avuto uno spettatore d’eccezione: l’Assessore all’Istruzione e alle Politiche Sociali della Regione Campania Lucia Fortini.

Il tutto, nel quadro di una kermesse riuscitissima dove ogni singolo studente è stato capace di dare il meglio di sé e mostrare i tanti progressi fatti nelle specifiche attività laboratoriali.