Studiare le leggi della fisica correndo e le regole della matematica cantando: al Telesi@ di Benevento anche questo è possibile grazie ai moduli di Scuola Viva messi in piedi dalla dirigente Domenica Di Sorbo.

“Questo progetto per noi ha significato che finalmente potevo aprire la scuola tutti i pomeriggi e potevo dare un’occasione in più ai miei ragazzi – racconta la preside – . Ho potuto comprare delle attrezzature, far fare dei laboratori. La risposta dei ragazzi è stata eccellente perché sono venuti a scuola anche quando non c’era lezione e quindi a fine anno scolastico per poter concludere e portare avanti questi laboratori. Scuola Viva offre anche in attività didattiche formali tutto ciò che è stato acquisito come competenza nelle attività informali e non formali.

Per esempio, il teatro permette di studiare meglio l’italiano; il running permette di studiare la fisica in un laboratorio naturale e il canto la matematica attraverso la musica. Mi sembra proprio una grande opportunità”. Lo conferma pure Giuseppe che tra uno scatto da velocista e l’altro ha finito per appassionarsi seriamente al podismo mentre ha finito per preferire il canto in gruppo alla recitazione singola Federica: “Mi è capitato di fare un errore davanti al pubblico, ho stonato un po’ però fortunatamente gli altri sono riusciti più o meno a coprire quindi non si è sentito eccessivamente. E questo è proprio il bello del lavoro di gruppo”.