Nella splendida Certosa di San Lorenzo di Padula, il più vasto complesso monastico dell’Italia Meridionale e uno dei più interessanti in Europa, l’Istituto Omnicomprensivo locale ha dato vita alla manifestazione conclusiva della Terza Annualità del progetto “Scuola Viva”!

Una location d’eccezione che ha ospitato una mattinata ricchissima di emozioni. Un’accoglienza con canzoni, bandierine colorate, festoni e tantissimi studenti di tutte le età, dai piccini della scuola primaria, alle scuole secondarie. Proprio i ragazzi del liceo sono stati i protagonisti di un flash-mob rockeggiante che, sulle note dei Queen, ha dato il via all’incontro collettivo volto a raccontare le esperienze, le emozioni e le conoscenze acquisite grazie ad ogni singolo modulo del progetto dal titolo “Cittadinanza Attiva. Educare alla Legalità e alla Democrazia Partecipativa”.

Fra conoscenza del territorio, giornalismo digitale, web radio, educazione stradale, civica, alimentare, recitazione e tanto altro, infatti, tutti gli indirizzi scolastici hanno descritto con precisione, partecipazione ed entusiasmo i risultati raggiunti nel corso dei laboratori dei moduli pomeridiani “Scuola Viva” evidenziando tutto il potenziale di una comunità coesa, compatta e ricca di possibilità da esplorare e creare insieme!

Come ha ricordato la Dirigente Scolastica Liliana Ferzola che ha anche sottolineato il grande impegno dell’Istituto nello spalancare le porte della scuola anche di pomeriggio per dare agli alunni più formazione e maggiori competenze, in sinergia e di concerto con le autorità locali. Una scuola viva e aperta al territorio l’OI di Padula, grazie a Scuola Viva, ha ricordato ringraziando l’Assessore all’Istruzione della Regione Campania Lucia Fortini. Aspetto sottolineato anche da Michela Cimino, vicesindaco del comune di Padula. Tante le autorità locali presenti in un giorno di festa per l’intera comunità: l’assessore alla Cultura del comune di Padula, Filomena Chiappardo; il segretario comunale Francesco Cardiello; la consigliera alle Pari Opportunità e al Trasporto Scolastico, Angela Onorato; il presidente della Comunità Montana Vallo di Diano; Raffaele Accetta; il vice-presidente vicario della BCC Buonabitacolo, Giovanni Rinaldi; il presidente dell’Associazione Joe Petrosino, Vincenzo Lamanna; don Giuseppe Radesca della parrocchia di Padula.