L’IC Europa Unita di Afragola è quel che possiamo definire una “Green Schoole Oltre”, infatti, è proprio dal titolo del progetto Scuola Viva portato avanti dall’Istituto che bisogna partire per comprendere quanto importante sia stato il pomeriggio del 28 maggio al Teatro Cinema Gelsomino.

L’idea della Green Economy, la cittadinanza attiva, il rispetto e l’amore per il proprio territorio e per la propria comunità, sono stati i temi generatori del progetto, ed hanno infatti permeato l’intera iniziativa, nel corso della quale sono stati declinati secondo i diversi moduli del progetto Scuola Viva.

A partire proprio dallo spettacolo fulcro del pomeriggio “Eco Green Cha Cha Cha”, frutto dei moduli di Teatro Ambientale (1 e 2), durante il quale sia grazie alla danza che a sketch a volte più, a volte meno, comici e ricchi d’ironia i ragazzi hanno invitato il pubblico a riflettere sulle tematiche ambientali, sull’importanza del riciclo e dell’attenzione per il proprio mare e la propria terra.

Un momento importante e davvero toccante è stato lo spettacolo susseguitosi a quello dei ragazzi. Con “La ricchezza del rione” sono state le mamme, che hanno partecipato al modulo Vivi(Amo) La Famiglia, che si sono messe in gioco, recitando sul palco tutte insieme e mettendo il punto sull’importanza del senso di comunità e su quanto sia la scuola ad incidere su di esso.

Tutto lo spettacolo, i momenti di pausa sono stati conditi da una frizzantissima “spalla”: i ragazzi della Social Web Radio, un’intera redazione dinamica e divertente, creata dagli studenti grazie all’omonimo modulo, che ha intervistato genitori, insegnanti, pubblico in sala e colleghi-studenti con entusiasmo e senza mai perdere di vista i temi portanti del progetto e della giornata.

Sono le iniziative come questa dell’IC Europa Unita di Afragola a mettere in luce di quanto la Scuola ed il Programma Scuola Viva sia un vero “catalizzatore di processi di partecipazione democratica”, di accrescimento culturale non solo per gli allievi, ma per tutta la comunità di quartiere. Una Green School che favorisce l’integrazione e l’inclusione attraverso la didattica, il confronto, le esperienze …ed oltre!