Una giornata da non dimenticare quella passata insieme agli studenti dell’IT Guido Carli di Casal di Principe e del CPIA Caserta. I due istituti hanno unito le forze per salutare l’anno scolastico 2018-2019 con uno spettacolo di chiusura della terza annualità di Scuola Viva tutta incentrata sull’accoglienza e l’inclusione: “Imparare Facendo” ad opera del CPIA e “Cittadinanza e Innovazione Sociale” per il Carli.

Insieme sul palco a raccontarsi e a descrivere le proprie emozioni c’erano ragazzi di diverse nazionalità, pronti a mostrare la cultura del proprio paese e creare nuove sinergie con canti, balli, parole in musica e arte. Difficile da dimenticare “La cura”, celebre canzone di Battiato, interpretata da un giovanissimo talento e da due attori nordafricani.

In platea c’erano i Dirigenti Scolastici Concetta Cosentino dell’ITC Carli e il Raffaele Cavaliere del CPIA Caserta, che hanno mostrato all’assessore regionale Lucia Fortini, un graditissimo  esempio di integrazione che ha permesso ai ragazzi di partecipare con particolare passione a tutte le attività