Hanno donato la somma destinata per le gite scolastiche all’ospedale Cotugno. Un gesto fortemente voluto dall’intera comunità scolastica dell’istituto comprensivo Cesare Pavese, a partire dalla dirigenza ai docenti, in stretta sintonia con alunni e genitori.
Dalla scuola media statale di via Domenico Fontana un gesto di solidarietà e di ringraziamento, secondo quanto si legge in una nota a firma della dirigente scolastica Caterina Cornicchiaro e del presidente del consiglio di istituto Giuseppe De Vita: “La somma di duemila euro sarà destinata a supporto del reparto di terapia intensiva del Centro di Malattie Infettive “Cotugno” di Napoli per contribuire alle ingenti spese sostenute e da sostenere per fronteggiare l’emergenza sanitaria da nuovo Coronavirus. In considerazione del momento di enorme difficoltà e di crisi che stiamo vivendo, questo è un segno tangibile per dimostrare la vicinanza dell’Istituzione Scolastica alla dedizione e al lavoro senza sosta dei medici e degli operatori sanitari napoletani e di tutta la Regione Campania che sono da tempo e faticosamente impegnati in prima linea e meritano tutto il nostro sostegno e doveroso ringraziamento”.