Lo avevano annunciato in occasione della festa di conclusione della Seconda annualità di Scuola Viva: il 16 giugno i ragazzi dell’Istituto Virgilio IV di Scampia, al termine del modulo “W la scuola, w il teatro, w la danza…” avrebbero messo in scena un grande spettacolo, e, in effetti, è proprio quello che hanno fatto!

Si sono confrontati, infatti, con un palco importante e storico di Napoli, quello del Teatro Totò dove hanno messo in scena gli avvenimenti avvenuti in città nel 1799, l’anno della Repubblica Partenopea.

Il popolo in rivolta, i francesi, Re Ferdinando di Borbone, la sua dispotica moglie Maria Carolina ed il Cardinale Ruffo, c’erano tutti in: “Scetate Majestà – ovvero 1799, la rivolta dei lazzari“, lo spettacolo di Enzo Liguori, nell’adattamento della professoressa Tiziana Carotenuto.

I giovani attori in erba hanno cantato, recitato, ballato e tenuto in piedi uno spettacolo non facile con allegria e una maestria da seri professionisti!