Il motto del Circolo Didattico di Saviano è “Tutti nel cerchio e campeggia su un coloratissimo logo che, come un grande mondo azzurro è abbracciato da bimbi coloratissimi che si tengono per mano.

È questo lo spirito dell’istituto Savianese: inclusione, condivisione e lavoro di gruppo! È questo che ci hanno raccontato il 6 settembre, durante l’iniziativa conclusiva della Seconda Annualità di Scuola Viva: un seminario di approfondimento dal titolo: “Scuola Viva: una Scuola su Misura”. All’iniziativa hanno partecipato con entusiasmo molti docenti non soltanto dell’istituto ma di tutto il comprensorio territoriale, oltre che alcuni dei bimbi che, durante lo scorso anno scolastico hanno preso parte ai moduli Scuola Viva. La mattinata di racconti e condivisione ha visto la partecipazione dell’Assessore all’istruzione della Regione Campania Lucia Fortini, della Dirigente Scolastica Palma Miracapillo e dei Dirigenti Scolastici dell’I.C. Massimo Troisi di San Giorgio a Cremano Guglielmo Rispoli e dell’I.S.I.S.S. Saviano–Marigliano Domenico Ciccone.

In un contesto territoriale formato anche da famiglie in difficoltà, in cui la frequenza irregolare e la scarsa partecipazione da parte degli studenti sono fenomeni in crescita, s’inserisce il progetto Scuola Viva “Arti Per Crescere”. Composto da moduli dedicati alla robotica, alla fotografia, alla musica e al teatro ma che strizza l’occhio anche ad un’antica e sentitissima tradizione Savianese, quella del carnevale. E che carnevale sarebbe senza le maschere? Così, grazie al modulo “La Cartapesta – Laboratorio Manipolativo” i ragazzi hanno scoperto ed imparato ad applicare tecniche divertenti e creative, perseguendo la tradizione antica della propria città.

Impiastricciarsi le mani di colla e colori, progettare dei robot, ma anche imparare a recitare o a cantare insieme, non rappresentano soltanto momenti di apprendimento e divertimento: sono reali momenti d’integrazione e confronto interculturale, con bimbi di tutte le comunità presenti sul territorio.

Insegnanti, giovanissimi studenti, operatori scolastici, tutor e partner, anche il Sindaco Carmine Sommese per un breve saluto d’accoglienza, tutti hanno preso parte alla giornata finale della Seconda Annualità di Scuola Viva che, proprio a simbolo della partecipazione e coesione del territorio si è tenuta nella sala comunale. Insomma una comunità unita, tutta nel grande cerchio Vivo del Primo Circolo Didattico di Saviano.