Oggi, 7 febbraio 2019, è la Giornata Nazionale Contro il Bullismo e il Cyberbullismo. La prima è stata nel 2017, in coincidenza con la Giornata Europea della Sicurezza in Rete indetta dalla Commissione Europea (Safer Internet Day). Da allora, in questo giorno più che in altri, si affrontano le tematiche del bullismo e cyberbullismo con maggiore attenzione.

Purtroppo, nonostante siano fenomeni ormai conosciuti e stigmatizzati, è ancora difficile prevenirli o affrontarli e combatterli. Per questo, sono tantissime le iniziative che oggi, ma già da qualche giorno, le scuole, le associazioni, le istituzioni hanno posto in essere per portare avanti una sensibilizzazione sempre maggiore.

Grazie a Scuola Viva Campania sono davvero tante le scuole che, nel corso delle scorse annualità, hanno affrontato i temi del bullismo. Avete condiviso con noi fumetti, video, disegni, racconti, fotografie una miniera infinita di testimonianze della sempre maggiore consapevolezza che fenomeni come il bullismo e il cyberbullismo si possono combattere, insieme, ogni giorno anche con piccoli-grandi gesti. Piccoli gesti, come un abbraccio. È per questo che, oggi come ogni giorno, diciamo NO al Bullismo, NO al Cyberbullismo riproponendo il bellissimo video che ha vinto il concorso che abbiamo indetto per le 3 giorni per la scuola, si tratta di “Che ne sai”, il corto creato dai ragazzi dell’IC Beneventano di Ottaviano.

Se ancora non ci avete inviato il video, le fotografie, i disegni o qualsiasi altro prodotto creato durante i laboratori di Scuola Viva, vi invitiamo a farlo scrivendoci sui nostri canali social o all’indirizzo e-mail info@scuolavivacampania.it.

Tutto il materiale che ci perverrà nel corso di questi giorni sul tema del bullismo e cyberbullismo lo condivideremo sul portale e sulle nostre pagine!